Eni, Milano

eni, energia, gas, powerIl lavoro per Eni è stato incentrato su una delle piattaforme utilizzate dall’azienda ed è stato suddiviso in 3 parti.

In una prima parte ho provveduto alla creazione di una pagina con dei filtri in grado di fornire un report Excel di alcuni scambi di informazioni tra Eni e un altra azienda partner. Il sistema tramite una richiesta a Web Servise SOAP, sviluppato in Tibco da una mia collega, inviava i filtri selezionati dall’utente e reperiva le informazioni necessarie alla creazione della tabella. Una volta ricevute le informazioni il sistema, tramite librerie Apache POI, creava la tabella Excel che poi veniva fornita in download all’utente.

Nella seconda fase il mio compito è stato quello di modificare delle query riguardanti la creazione di un tabulato HTML contenente una serie di documenti. Una volta modificate le query e data la possibilità all’utente di selezionare delle righe del tabulato, corrispondenti a dei documenti, queste informazioni venivano inviate sempre tramite richiesta SOAP ad un altro servizio Tibco che gli analizzava e ne faceva le sue operazioni.

Nella terza fase il sistema da me sviluppato si comportava un po come un Web Service ma l’input al sistema invece che da una richiesta REST o SOAP veniva dato dal richiamo tramite Curl di una mia pagina JSP. Questo richiamo alla url veniva effettuato da Connect:Direct, un sistema Microsoft per lo scambio di file più sicuro del semplice FTP che era in grado di azionare degli script ogni volta che, ad esempio, un file veniva trasferito correttamente. In sostanza quando il file arrivava sulla macchina dove erano installati sia C:D che il mio sistema veniva azionato il mio script che effettuava un parsing di questo file, ne elaborava dei dati e li salvava sul database.